fbpx

I Trend del Web Design per il 2021

Il Web è in continuo movimento ed evoluzione, negli ultimi 10 anni abbiamo assistito a dei notevoli cambiamenti a livello di design ed user experience, con una maggiore attenzione a quella che è l’intuitività di utilizzo soprattutto nel mobile.

Conoscere i nuovi trend ed essere sempre aggiornato, è necessario non solo per gli addetti ai lavori ma anche lato cliente che potrà effettivamente rendersi conto se il suo sito è in linea o meno con la comunicazione attuale e se emerge rispetto ai competitor.

Molti sono i trend in comune con quelli del 2020, sicuramente il primo più evidente è la conferma dello stile minimal e pulito, mantenuto in quanto consente una più fluida user experience ed una maggiore facilità nel veicolare i messaggi in modo semplice e diretto.

Ma vediamo insieme quali sono i Trend del 2021:

Less is more

Come anticipato prima, ormai da molti anni vediamo siti web sostanzialmente molto puliti, che puntano principalmente sull’utilizzo di elementi essenziali come forme semplici, palette di colori limitate, utilizzo di font semplici sans-serif di facile lettura tutto al fine di creare una user experience soddisfacente per l’utente.
Questa tendenza è decisamente riconfermata.

No ai colori luminosi

I colori luminosi e tendenti al fluo del 2020 lasciano lo spazio a toni pastello e confortevoli. Tutto improntato per una visualizzazione migliore e più piacevole senza affaticare la vista dell’utente.

Gradienti

Già da qualche anno nonostante l’avvento del Flat design, il gradiente si sta facendo nuovamente spazio utilizzato insieme ad ombre sottili che contribuiscono a creare realismo nelle forme.
I colori di base utilizzati saranno comunque sempre sulle tonalità pastello.

Dark mode

Sfondo bianco e neutro addio! Nel 2021 la modalità scura la fa da padrona, conferisce eleganza e prestigio ad un sito e quindi ad un prodotto o un’azienda e la palette di colori viene accentuata maggiormente.
Apple, Mercedes e altre grandi realtà già lo utilizzano per la loro comunicazione online.
Inoltre studi recenti hanno dimostrato che l’utilizzo del Dark Mode ha due vantaggi:

  • la durata della batteria del device aumenta
  • la vista dell’utente che naviga il sito si affatica molto meno perché è ridotta l’emissione della luce blu

Collage e arte astratta

Nel 2021 largo alla sovrapposizione tra foto, illustrazioni e testi. Il collage e l’arte astratta sono sempre molto affascinanti per l’utente. Inoltre questa tendenza si abbina perfettamente con il design minimal, in quanto un contesto semplice lascia spazio e mette in risalto un visual creativo come il collage.

Animazioni parallasse e con scroll

Le interazioni e le piccole transazioni sono presenti sul Web già da qualche anno.
L’effetto Parallax dà l’illusione di movimenti combinati tra oggetti vicini e lontani che si muovono in tempi diversi. Questo crea stupore e curiosità all’utente che sarà sicuramente incentivato a continuare la navigazione del sito web. La stessa cosa vale per l’animazione scroll che un pò come il parallasse, crea un’interazione maggiore con l’utente.

Il Font Boldato

Ne abbiamo già parlato anche in un articolo precedente del nostro 6Magazine: l’utilizzo del Font in generale ma soprattutto sul web è molto importante e fondamentale. Se non si utilizza un font corretto e leggibile, l’utente avrà difficoltà a leggere e comprendere quello che un’azienda vuole comunicare e con molta probabilità abbandonerà il sito.
Per catturare maggiormente l’attenzione, la tendenza è quella di utilizzare font grandi e boldati per l’intestazione della pagina e per mettere in evidenza i contenuti più importanti.

Seguire i Trend del momento è sempre molto importante per essere notato ed in linea con il mercato.
Il tuo sito e la tua immagine sono pronti per il 2021?
Chiedici un appuntamento GRATUITO e lo vedremo insieme!

Ilaria Falchini

Ilaria Falchini

Ciao, sono Ilaria sono una creative designer e condividerò con voi la mia passione per la comunicazione, la grafica e tutto ciò che è creativo.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sfoglia le categorie

Condividi 6Magazine

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Vuoi rimettere mano alla tua comunicazione?